Andrea Deledda

Nutrizionista

Esistono 7 gruppi alimentari, individuati grazia alla affinità delle caratteristiche e dei nutrienti che apportano.

Ogni alimento che ingeriamo apporta sostanze nutritive specifiche: per questo è molto importante avere un'alimentazione molto varia, in modo da fornire all'organismo tutte le sostanze di cui ha bisogno.

Per orientarci meglio e correggere l'alimentazione, esaminiamo i sette gruppi alimentari e le loro caratteristiche, come li descrivono gli esperti dell'Istituto Nazionale della Nutrizione.

  • Gruppo 1
    Carni, Pesci, Uova
    Proteine nobili, Ferro, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi


  • Gruppo 2
    Latte e derivati
    Proteine nobili, Calcio, Fosforo, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi


  • Gruppo 3
    Cereali e Patate
    Carboidrati, Proteine di medio valore biologico, alcune Vitamine del gruppo B

  • Gruppo 4
    Legumi
    Proteine di medio valore biologico, Ferro, alcune Vitamine del gruppo B, Carboidrati, Fibra

  • Gruppo 5
    Grassi da Condimento
    Lipidi, Acidi grassi essenziali, Vitamine Liposolubili

  • Gruppo 6
    Ortaggi e Frutta
    Fonti di Vitamina A ed altre Vitamine, Minerali, Fibra, Acqua, Zucchero

  • Gruppo 7
    Ortaggi e Frutta
    Fonti di Vitamina C ed altre Vitamine, Minerali , Fibra, Acqua e Zucchero


    All'interno dello stesso gruppo si trovano alimenti diversi: questo non vuol dire che abbiano lo stesso "valore nutritivo", ma semplicemente che hanno gli stessi principi alimentari (es. pesce e carne = proteine).

    La dieta ideale prevede che, quotidianamente, almeno un alimento per ciascun gruppo sia inserito nell'alimentazione.